Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crisi: Cia, cala fiducia consumatori. 8 italiani su 10 pessimisti

colonna Sinistra
Venerdì 24 maggio 2013 - 16:10

Crisi: Cia, cala fiducia consumatori. 8 italiani su 10 pessimisti

(ASCA) – Roma, 24 mag – La fiducia dei consumatori torna giu’e trionfa il pessimismo sul quadro economico dell’Italia. Gliitaliani non sanno piu’ dove tagliare per arrivare alla finedel mese, stretti tra il crollo del potere d’acquisto (-4,8%)e l’aumento della pressione fiscale, e con il 60% del redditomensile ”mangiato” dalle spese obbligate, rata del mutuo ebollette in testa. Lo afferma la Confederazione italianaagricoltori (Cia), in merito ai dati diffusi dall’Istat.

E’ chiaro che in questa situazione cresce lo sconforto:secondo i nostri dati, infatti, oggi solo il 14% degliitaliani si dichiara ottimista sul futuro – spiega la Cia-mentre piu’ di otto italiani su dieci (86%) sono convinti chela situazione economica del Paese rimarra’ la stessa, oaddirittura peggiorera’.

Intanto, a riprova della condizione di sofferenza dellefamiglie, i consumi continuano a diminuire tornando ailivelli dei primi anni Novanta. Dall’inizio della crisi sonodiminuiti quasi del 40% e vacanze, ma soprattutto le famigliehanno dovuto ridurre il budget a disposizione per la spesaalimentare di oltre 12 miliardi di euro, al netto delladinamica dei prezzi. Nessuna categoria merceologica – conclude la Cia – e’uscita indenne dai tagli, anche se i cali piu’ pesantinell’ultimo anno sono stati per ortofrutta (-10%), pescefresco (-8%) e carne rossa (-5,5%). com-stt/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su