Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Criminalita’: Dia Lecce confisca beni per 2mln a pregiudicato

colonna Sinistra
Giovedì 23 maggio 2013 - 08:49

Criminalita’: Dia Lecce confisca beni per 2mln a pregiudicato

(ASCA) – Roma, 23 mag – La Direzione Investigativa Antimafiadi Lecce ha proceduto alla confisca disposta dal Tribunale diTaranto, di attivita’ commerciali, beni immobili e contibancari, riconducibili a Antonio Vitale , alias ”tonino o’pescatore”, 61enne di Taranto, gia’ condannato per rissaaggravata e porto abusivo di coltello, per furti plurimiaggravati, per porto e detenzione abusiva di pistola, perviolenza privata, per abusiva occupazione di spaziodoganale.

L’uomo, precisa la DIA, ha avuto rapporti con i capi di trediversi sodalizi criminali attivi in provincia di Taranto.

Il provvedimento fa seguito al sequestro disposto dalTribunale di Taranto a conclusione di articolate indaginipatrimoniali svolte dalla Sezione Operativa di Lecce, checonsentirono di accertare una manifesta sproporzione tra gliesigui redditi dichiarati dal Vitale e l’ingente patrimonio alui riconducibile. Il patrimonio confiscato, il cui valore e’ di 2 milioni dieuro, e’ costituito da due appezzamenti di terreno per 3ettari a Castellaneta (TA); un locale commerciale; lostabilimento balneare ”Lido la Marea” a Castellaneta (TA);conti correnti e depositi bancari.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su