Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Governo: card. Bagnasco, anteporre bene Paese a interesse personale

colonna Sinistra
Lunedì 20 maggio 2013 - 17:00

Governo: card. Bagnasco, anteporre bene Paese a interesse personale

(ASCA) – Roma, 20 mag – ”Il bene comune, che la buonapolitica deve avere come valore superiore, pretende lacapacita’ di anteporre all’interesse personale o di parte ilbene generale, cioe’ il bene del Paese”. Lo ha detto ilpresidente della Conferenza episcopale italiana, card. AngeloBagnasco, nella prolusione di apertura dei lavori della 65aAssemblea generale della Cei che si terra’, in Vaticanonell’Aula del Sinodo, fino al 24 maggio.

Il card. Bagnasco ha osservato che se il ‘potere”’sguscia dal valore del servizio, allora diventa fine a sestesso e si deforma nei suoi volti peggiori. E’ dunquenecessario coltivare il senso e il gusto del vero,specialmente nelle giovani generazioni, che di solito sonopiu’ libere rispetto a ideologie, schemi ingessati einteressi individuali”.

Il presidente dei vescovi italiani ha denunciato inoltreun ”clima di ostinata contrapposizione” che si registra”tanto a livello privato che pubblico: quando la naturalelogica del confronto e della dialettica sale nei toni e nelleparole, quando non arriva mai a conclusioni condivise ma siimpunta avvolgendosi su se stessa, quando si cristallizzadiventando costume, allora si rischia la patologia cheparalizza il vivere sociale”. E’ il segno ”triste e sconfortante”, ha sottolineato ilcard. Bagnasco, di ”un modo di pensare vecchio e ripiegato,autoreferenziale e senza futuro. Non e’ questione dianagrafe, ma di giovinezza dell’anima. – ha precisato – Ci sichiede a volte se contano di piu’ la verita’ e il bene,oppure il pretendere di avere ragione, o megliol’affermazione del proprio ‘io’ e della propria immagine. Secosi’ fosse, ci sarebbe da interrogarsi sulla propriaconsistenza interiore”.

In questi tempi, ha proseguito il porporato, ”abbiamovisto, ad alti livelli, gesti e disponibilita’ esemplari chedevono ispirare tutti; ma anche situazioni intricate epersonalismi che hanno assorbito energie e tempo degni di benaltro impiego, vista la mole e la complessita’ dei problemiche assillano famiglie, giovani e anziani”.

dab/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su