Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: disinformazione, diffamazione e calunnia sono un peccato

colonna Sinistra
Sabato 18 maggio 2013 - 11:29

Papa: disinformazione, diffamazione e calunnia sono un peccato

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 18 mag – ”Disinformazione,diffamazione e calunnia sono un peccato”. Lo ha detto papaFrancesco durante l’omelia nella messa celebrata stamane aSanta Marta, concelebrata con don Daniel Grech del Vicariatodi Roma. Alla celebrazione, riferisce Radio Vaticana, hannopreso parte un gruppo di studenti della Lateranense, guidatidal rettore mons. Enrico Dal Covolo; Kiko Arguello, CarmenHerna’ndez e Mario Pezzi del Cammino Neocatecumenale; RobertoFontolan e Emilia Guarnieri di Comunione e Liberazione.

Normalmente, ha osservato papa Francesco, ”facciamo trecose. La disinformazione: dire soltanto la meta’ che ciconviene e non l’altra meta’; l’altra meta’ non la diciamoperche’ non e’ conveniente per noi. Alcuni sorridono maquello e’ vero o no? Hai visto che cosa? E passa. Secondo e’la diffamazione: quando una persona davvero ha un difetto, neha fatta una grossa, raccontarla, ‘fare il giornalista’. E lafama di questa persona e’ rovinata. E la terza e’ lacalunnia: dire cose che non sono vere. Quello e’ proprioammazzare il fratello. Tutti e tre, disinformazione,diffamazione e calunnia, sono peccato. Questo e’ peccato!Questo e’ dare uno schiaffo a Gesu’ nella persona dei suoifigli, dei suoi fratelli”.

dab/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su