Header Top
Logo
Giovedì 20 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Costa Concordia: Schettino, confido in giustizia e magistratura

colonna Sinistra
Venerdì 17 maggio 2013 - 16:13

Costa Concordia: Schettino, confido in giustizia e magistratura

(ASCA) – Firenze, 17 mag – ”Confido nella giustizia e nellamagistratura”. Lo ha detto l’ex comandante della CostaConcordia Francesco Schettino, al termine dell’udienzapreliminare di oggi. ”Non sono vittima di nulla – ha detto Schettino parlandoa Sky Tg 24 – ho l’obbligo morale di omaggiare la memoria deimorti, la dignita’ dei vivi, la professionalita’ che esistein Costa Crociere. Confido nella giustizia e nellamagistratura” per avere ”la possibilita’ di chiarire espiegare le scelte e il perche’ sono state compiute”.

Oggi in aula la difesa di Schettino ha chiesto unaintegrazione dell’incidente probatorio per approfondirealcuni elementi del naufragio e il giudice Pietro Molino sie’ preso tempo fino a mercoledi’ prossimo per decidere seaccogliere la richiesta.

”La difesa oggi – afferma l’avvocato Francesco Pepe – hachiesto una integrazione dell’incidente probatorio perapprofondire alcuni aspetti ancora non chiari come, adesempio, il funzionamento del generatore di emergenza, lamanovra del timoniere, la possibilita’ per il comandante dirimanere a bordo”. Schettino aveva chiesto il patteggiamento, ma la Procurasi e’ opposta. Invece sulle richieste di patteggiamento deglialtri 5 imputati, il giudice decidera’ l’8 luglio.

afe/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su