Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salone Libro: Ferrero, qui richiesta dolorosa di una nuova politica

colonna Sinistra
Giovedì 16 maggio 2013 - 15:58

Salone Libro: Ferrero, qui richiesta dolorosa di una nuova politica

(ASCA) – Torino, 15 mag – Il salone del libro e’ un luogodove sta crescendo ”la richiesta quasi dolorosa”, di unnuovo modo di far politica. E’ quanto ha sottolineato Ernesto Ferrero, direttore dellaFondazione per il Libro, all’inaugurazione della 26esimaedizione del Salone del Libro al Lingotto. ”Da anni e’visibilissima in questi padiglioni, non l’antipolitica – hadetto Ferrero – che avra’ pure le sue brave ragioni, ma cheha serie difficolta’ ad andare oltre la denuncia e laprotesta”, ma di una politica ”nell’interesse della polis,non piu’ gestita dall’alto attraverso club esclusivi edescludenti”.”Di cultura in questa campagna elettorale, nonsi e’ parlato, come se fosse il trastullo di pochiintellettuali supponenti, queruli, noiosissimi, fumosi eincapaci di gestire perfino una tabaccheria”. ”Eppure lecentinaia di migliaia di persone che in questi cinque giorniaffollano il Salone dicono ben altro – ha aggiunto Ferrero -che esiste una collettivita’ matura che chiede un’offertaculturale di qualita”’. eg/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su