Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mps: Villa indagato, ipotesi riciclaggio per inchiesta banda 5%

colonna Sinistra
Giovedì 16 maggio 2013 - 18:47

Mps: Villa indagato, ipotesi riciclaggio per inchiesta banda 5%

(ASCA) – Siena, 16 mag – Sale di livello l’inchiesta dellaProcura di Siena sulla cosiddetta ”banda del 5%”, quelgruppo di funzionari, di Mps e non, che, secondo i Pm,avrebbero fatto le ‘creste’ sulle operazioni finanziarie. Da questa mattina gli uomini del Nucleo di Poliziavalutaria della Guardia di Finanza stanno eseguendo unaquindicina di perquisizioni in varie citta’ italiane e anchein Svizzera.

Nel registro degli indagati e’ stato iscritto Roberto Villa,gia’ presidente della Richard Ginori acquisita nel 2007 conla finanziaria Starfin e oggi al centro di un piano di’salvataggio’ da parte di Gucci. Villa, secondo quanto siapprende da fonti investigative e giudiziarie, sarebbeindagato per riciclaggio. Altre persone potrebbero essereindagate dalle autorita’ elvetiche. Con l’operazione di oggi, l’inchiesta sulla ”banda del5%” sale di un livello. Fino a oggi, infatti, risultavanoindagati per associazione a delinquere e truffa l’ex capodell’area finanza di Mps Gianluca Baldassarri, in carceredallo scorso 14 febbraio, il vice Alessandro Toccafondi e trebroker esterni alla banca. Adesso, grazie anche allerogatorie internazionali, i Pm senesi stanno puntando aindividuare i flussi di reimpiego e riciclaggio delle sommeprovento della presunta truffa e le eventuali’retrocessioni’. Dal febbraio scorso i Pm senesi hannosequestrato, nell’ambito di questo filone di indagine, circa46 milioni di euro, tutte somme ritenute di ”sicuraprovenienza illecita” e fatte rientrare in Italia con loscudo fiscale. Villa e Baldassarri sono amici di vecchia data. Natientrambi a Lugo di Romagna (Ravenna) sono stati anchecolleghi, a cavallo tra la fine degli anni Ottanta e l’iniziodei Novanta, alla Cofilp, la Sim della Popolare di Novara nelcui capitale era presente anche Raul Gardini con la Ferfin.

Baldassarri, secondo la Procura di Firenze che indaga sulfallimento della Richard Ginori (con Villa indagato perbancarotta), avrebbe, negli anni passati, anche fatto uninvestimento in Starfin. Intanto, per quanto riguarda l’inchiesta sul suicidio diDavid Rossi, l’indagine e’ praticamente finita e sara’chiusa, secondo quanto si apprende da fonti giudiziarie, trala fine di maggio e gli inizi di giugno. afe/red

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su