Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crisi: papa, continua precarieta’ quotidiana con conseguenze funeste

colonna Sinistra
Giovedì 16 maggio 2013 - 11:46

Crisi: papa, continua precarieta’ quotidiana con conseguenze funeste

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 16 mag – ”La maggior partedegli uomini e delle donne del nostro tempo continuano avivere in una precarieta’ quotidiana con conseguenzefuneste”. Lo ha detto papa Francesco ricevendo, nella SalaClementina del Palazzo Apostolico Vaticano, gli ambasciatoridi Kyrgyzstan, Antigua e Barbuda, Lussemburgo, Botswana inoccasione della presentazione delle Lettere Credenziali.

”Alcune patologie – ha sottolineato il papa – aumentano,con le loro conseguenze psicologiche; la paura e ladisperazione prendono i cuori di numerose persone, anche neiPaesi cosiddetti ricchi; la gioia di vivere va diminuendo;l’indecenza e la violenza sono in aumento; la poverta’diventa piu’ evidente. Si deve lottare per vivere, e spessoper vivere in modo non dignitoso”. ”Una delle cause di questa situazione, a mio parere, – haaggiunto Francesco – sta nel rapporto che abbiamo con ildenaro, nell’accettare il suo dominio su di noi e sullenostre societa”’.

dab/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su