Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Panini: stop a figurine false. Azienda, brillante risultato Gdf Modena

colonna Sinistra
Mercoledì 15 maggio 2013 - 13:07

Panini: stop a figurine false. Azienda, brillante risultato Gdf Modena

(ASCA) – Roma, 15 mag – ”Siamo molto grati alla Procura diModena e al Comando Provinciale della Guardia di Finanza diModena per il brillante risultato dell’Operazione Cromos, cheha smantellato un importante traffico di figurine false dellacollezione Calciatori 2012-2013”, ha dichiarato AldoSallustro, amministratore delegato della Panini. ”La nostragratitudine va, in particolare, al procuratore aggiuntodott.ssa Lucia Musti, che ha coordinato le indagini, altenente colonnello Carlo Tomassini, comandante del localeNucleo di Polizia Tributaria, e ai suoi uomini. Gia’ tre annifa, un analogo traffico di figurine false – seppur didimensioni piu’ limitate – era stato sventato a Latina sempredalla Guardia di Finanza. Queste attivita’ a tutela deimarchi e della proprieta’ industriale non solo difendono leiniziative imprenditoriali, ma garantiscono ai consumatori dipoter acquistare prodotti originali e di altissima qualita’.

Alla nostra gratitudine, dunque, si unisce certamente anchequella degli oltre due milioni di nostri collezionisti intutta Italia”.

”Questa importante operazione della Guardia di Finanza diModena ha fortunatamente bloccato l’arrivo sul mercato dimilioni di figurine false della collezione Calciatori2012-2013, attualmente in vendita, ed ha anche smantellatol’intera filiera produttiva del prodotto contraffatto”, hasottolineato Antonio Allegra, direttore Mercato Italia dellaPanini. ”E’ un risultato davvero straordinario, che permetteai nostri collezionisti, tra cui moltissimi bambiniappassionati di calcio, di poter continuare tranquillamentela loro raccolta sul Campionato italiano, nel rispetto chel’Azienda ha nei loro confronti cercando di offrire sempre lamassima qualita’ nei propri prodotti. Il successo di questaindagine, inoltre, ci consentira’ di proseguire il nostrolavoro con serenita’, anche in vista dei prossimiappuntamenti del 2014, come la nuova raccolta Calciatori e lacollezione di figurine sui Mondiali FIFA che si svolgerannoin Brasile”.

red/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su