Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Biennale: esordio Santa Sede con padiglione ispirato alla Genesi

colonna Sinistra
Martedì 14 maggio 2013 - 13:14

Biennale: esordio Santa Sede con padiglione ispirato alla Genesi

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 14 mag – La Santa Sedepartecipa quest’anno per la prima volta alla Biennale diVenezia, che si svolgera’ dal 1* giugno al 24 novembre, conun padiglione ispirato al racconto biblico della Genesi.

‘In Principio’ e’ il titolo scelto dal commissario, ilcard. Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consigliodella Cultura, che, in linea con gli intenti del Dicastero diincentivare il dialogo con la cultura contemporanea, haideato e promosso questa novita’ assoluta.

”L’arte contemporanea – ha spiegato il card. Ravasi – e’al centro degli interessi del Pontificio Consiglio dellaCultura perche’ costituisce una delle espressioni piu’significative della cultura di questi decenni. Cosi’ si e’deciso di promuovere, per la prima volta, la partecipazionedella Santa Sede alla 55* Biennale di Venezia. Il progettorappresenta, dunque, non solo una straordinaria novita’, marisponde a uno degli scopi del Dicastero, ovvero instaurare eincentivare le occasioni di dialogo con un contesto semprepiu’ ampio e diversificato”.

I primi undici capitoli della Genesi sono stati l’incipitper l’articolata fase di riflessione, coordinata dal curatoredel padiglione prof. Antonio Paolucci, Direttore dei MuseiVaticani. ”Un ampio lavoro collegiale sulla molteplicita’ dei temiofferti da una sorgente cosi’ inesauribile – ha sottolineatoil card. Ravasi – ha portato all’individuazione di tre nucleitematici sui quali gli artisti coinvolti hanno accettato dimisurarsi: la Creazione, la De-creazione, la Nuova Umanita’ oRi-creazione”.

All’esordio della Santa Sede alla Biennale di Venezia, haaggiunto il card. Ravasi rispondendo alle domande deicronisti, potrebbe seguire anche una seconda partecipazioneche pero’ dovra’ essere presentata a papa Francesco: ”Nonconosco quale sara’ il futuro dell’iniziativa perche’ vorreisapere il parere di papa Francesco. Questa edizione, infatti,nasce sotto l’ombra e il pontificato di Benedetto XVI.

Sentiro’ papa Francesco per sapere se vorra’ continuare”.

dab/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su