Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: concorso vigili urbani, Alemanno revoca commissione indagata

colonna Sinistra
Giovedì 9 maggio 2013 - 09:43

Roma: concorso vigili urbani, Alemanno revoca commissione indagata

(ASCA) – Roma, 9 mag – Colpo di spugna di Gianni Alemanno sulconcorso per 300 vigili urbani. Nello specifico – spiega unanota del Campidoglio – il sindaco di Roma ha dato mandatoagli uffici di predisporre gli atti necessari alla revocadella Commissione esaminatrice dopo che la procura dellacapitale lo ha informato di aver aperto un fascicolod’indagine nei confronti dell’intera commissione – adesclusione del presidente – per il reato di falso ideologicoconnesso al verbale di insediamento della stessa.

In base alle accuse, i membri della commissione invece diriunirsi e dedicarsi al concorso si sarebbero concessivacanze e trasferte.

La commissione – precisa la nota – era composta da AngeloGiuliani, presidente, e dai membri Donatella Scafati eMaurizio Sozi; e dalle segretarie di commissione, signoraGloria Conte e dottoressa Alessandra Ascione. Senza entrare nel merito della correttezza dei lavoridella commissione – si legge nel comunicato – l’esistenza diquesta indagine per falso ideologico mina alla base laserenita’ del futuro operare della commissione da un lato edegli esaminandi dall’altro. Al fine di assicurare i presupposti di trasparenza ecorrettezza nell’azione dell’amministrazione capitolina,quindi, il sindaco ha disposto la revoca della commissionedando contestualmente mandato agli uffici di provvedere -conclude l’ufficio stampa del Campidoglio – alla nomina diuna nuova commissione per salvaguardare il concorso. com-stt/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su