Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti: in Campania 32 arresti per traffico illecito

colonna Sinistra
Lunedì 6 maggio 2013 - 08:58

Rifiuti: in Campania 32 arresti per traffico illecito

(Asca) – Napoli, 6 mag – Trentadue persone arrestate e sequestri per un valore complessivo di oltre 10 milioni di euro. Questo il bilancio di un’operazione dei Carabinieri del Noe scattata all’alba di oggi in Campania. A monte un’inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli su traffici illeciti di rifiuti che ha portato alla scoperta di tre contesti operativi operanti nella regione, ciascuno con specifiche modalita’, in particolare nel napoletano, nell’avellinese e nel casertano. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Napoli imputa agli arrestati il reato di ”associazione per delinquere finalizzata alla realizzazione di attivita’ organizzate per il traffico di rifiuti”. Secondo quanto riferisce il comunicato della Procura di Napoli firmato dall’aggiunto Francesco Greco, il primo e piu’ rilevante contesto di illeciti riguarda imprese che, tra Napoli e Caserta, hanno operato importando rifiuti tessili – in particolare dalla Germania – per esportarli in paesi extraeuropei senza che venissero sottoposti a effettivo recupero secondo le norme igieniche e ambientali. Il secondo contesto riguarda attivita’ di associazioni Onlus che dietro l’esercizio di carita’ cristiana sono riusciti ad essere favoriti nell’affidamento della raccolta di abiti usati dei Comuni con una sorta di diritto d’esclusiva. Il terzo contesto riguarda gruppi di persone di diversi nuclei familiari che operavano nel settore senza alcuna autorizzazione. dqu/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su