Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: Spirito Santo e’ nostro amico e compagno strada, ci guida a Gesu’

colonna Sinistra
Lunedì 6 maggio 2013 - 11:02

Papa: Spirito Santo e’ nostro amico e compagno strada, ci guida a Gesu’

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 6 mag – Lo Spirito Santo e’nostro amico e compagno di strada e ci dice dove e’ Gesu’.

Cosi’ papa Francesco nell’omelia della messa presiedutastamani nella Domus Sanctae Marthae, in Vaticano. Allacelebrazione, riferisce Radio Vaticana, erano presenti alcunidipendenti della Fabbrica di San Pietro, accompagnati dalcardinale presidente Angelo Comastri e da mons. Pablo Colino,prefetto della Cappella musicale, che hanno concelebrato conil pontefice.

Un’omelia tutta centrata sullo Spirito Santo che e”’proprio Dio, la Persona Dio, che da’ testimonianza di Gesu’Cristo in noi”. Il papa ha indicato la protezione delloSpirito Santo che ”Gesu’ chiama Paraclito”, ”cioe’ quelloche ci difende”, che ”sempre e’ affianco a noi persostenerci”.

”La vita cristiana – ha sottolineato il papa – non sipuo’ capire senza la presenza dello Spirito Santo: nonsarebbe cristiana. Sarebbe una vita religiosa, pagana,pietosa, che crede in Dio, ma senza la vitalita’ che Gesu’vuole per i suoi discepoli. E quello che da’ la vitalita’ e’lo Spirito Santo, presente”.

”Chiediamo la grazia – ha proseguito Francesco – diabituarci alla presenza di questo compagno di strada, loSpirito Santo, di questo testimone di Gesu’ che ci dice dovee’ Gesu’, come trovare Gesu’, cosa ci dice Gesu’. Aere unacerta familiarita’: e’ un amico. Gesu’ l’ha detto: ”No, nonti lascio solo, ti lascio Questo’. Gesu’ ce lo lascia comeamico. Abbiamo l’abitudine di domandarci, prima che finiscala giornata: ‘Cosa ha fatto oggi lo Spirito Santo in me?Quale testimonianza mi ha dato? Come mi ha parlato? Cosa miha suggerito?’. Perche’ e’ una presenza divina che ci aiutaad andare avanti nella nostra vita di cristiani. Chiediamoquesta grazia, oggi. E questo fara’ che, come lo abbiamochiesto nella preghiera, che in ogni momento abbiamo presentela fecondita’ della Pasqua”.

dab/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su