Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Chiesa: card.Ruini, cristianesimo religione di liberta’, ragione e amore

colonna Sinistra
Lunedì 6 maggio 2013 - 18:00

Chiesa: card.Ruini, cristianesimo religione di liberta’, ragione e amore

(ASCA) – Roma, 6 mag – Il cristianesimo puo’ dirsi”religione della liberta’, oltre che religione della ragionee, soprattutto, dell’amore”. Lo ha dichiarato il cardinaleCamillo Ruini questo pomeriggio a Roma aprendo, nel tempio diAdriano, la sua lectio magistralis sul tema ‘Quale ruolodella fede in Dio nello spazio pubblico’?’ tenuta inoccasione della lettura annuale della Fondazione MagnaCarta.

Dio, si legge sul Sir, ”puo’ essere conosciuto, peralcuni aspetti, – ha aggiunto il card. Ruini – anche dallanostra ragione e in questa misura e’ accessibile ai noncredenti in Cristo. La piena conoscenza di Lui si ha pero’solo accogliendo nella fede il suo manifestarsi a noi nellastoria di Israele e soprattutto in Gesu’ di Nazareth”. Ilrapporto con Dio, ha proseguito Ruini, ”non e’ piu’ legatoad aspetti etnici e giuridici”, bensi’ ”e’ aperto a ognipersona, sulla base della libera scelta personale della fedee della conversione”. La liberta’, cosi’, diventa ”fattorecentrale nel rapporto tra Dio e noi”.

In tale contesto, la ”rilevanza pubblica” della fede inDio ”non viene affatto negata” ma ”passa attraverso laliberta’ delle persone”: per i primi tre secoli della suastoria, in modo particolare, il cristianesimo ha”effettivamente mantenuto e testimoniato”, soprattutto”attraverso il martirio”, l’affermazione ”sia dellaliberta’ della fede sia del suo carattere pubblico”.

dab/mau/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su