Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Welfare: Fondazione Roma, oltre il modello statalista con terzo settore

colonna Sinistra
Venerdì 3 maggio 2013 - 16:50

Welfare: Fondazione Roma, oltre il modello statalista con terzo settore

(ASCA) – Roma, 3 mag – Teorizzare un sistema di welfare chesuperi il classico modello statalista-assistenzialistaeuropeo, ormai paralizzato dalla crisi economica, attraversola valorizzazione del ruolo svolto dai corpi intermedi dellasocieta’: imprese sociali, fondazioni, Ong, cooperative,Onlus, organizzazioni di volontariato.

E’ questa – spiega una nota – la proposta del progetto’Welfare 2020. Il futuro dei sistemi di protezione socialenel nostro Paese’, presentato oggi dalla Fondazione Roma chelo ha realizzato in collaborazione con il ‘Centre for theAnthropology of Religion and Cultural Change (ARC)’dell’universita’ Cattolica del Sacro Cuore.

”Il progetto che abbiamo realizzato – ha illustrato ilprof. avv. Emmanuele F.M. Emanuele, presidente dellaFondazione Roma – rappresenta una occasione privilegiata perriportare l’agenda della classe politica su temiimprescindibili, affinche’ il welfare diventi un assetgeneratore di ricchezza e benessere sociale diffuso, e nonsia considerato piu’ solo un costo”.

Il tutto, nel quadro del rafforzamento del principio disussidarieta’ introdotto dalla modifica dell’Art.118 dellaCostituzione che ”ha rovesciato la concezione precedente diwelfare, di stampo statalista ed assistenzialista”, hapuntualizzato Emanuele. Nello specifico, il progetto ”Welfare 2020” e’articolato in cinque sezioni ed approfondisce quattro ‘casehistory’ della regione Lazio – la Cooperativa Apriti Sesamodel Consorzio Nausicaa; la Caritas diocesana di Palestrina(Rm); Telecom Italia S.p.A., il Comune di Soriano nel Cimino(Vt) – dalle quali si estrapolano gli elementi in grado difondare un nuovo sistema di protezione sociale.

com-stt/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su