Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Livorno: Pm, ”Sospetto omicida spacciatore e ragazza consumatrice”

colonna Sinistra
Venerdì 3 maggio 2013 - 17:45

Livorno: Pm, ”Sospetto omicida spacciatore e ragazza consumatrice”

(ASCA) – Livorno, 3 mag – Il senegalese di 34 anni sospettato di aver ucciso Ilaria Leone ”era uno spacciatore di droga e la ragazza era una consumatrice di droghe leggere”. Lo ha detto in conferenza stampa il procuratore capo di Livorno Francesco De Leo, a proposito dell’omicidio di Castagneto Carducci. Il magistrato, insieme al colonnello dei carabinieri Massimiliano Della Gala, ha confermato che ”e’ possibile che ci sia stata una violenza sessuale”. Sara’ fatto anche l’esame del Dna per i reperti biologici trovati sul corpo. Domani sara’ eseguita anche l’autopsia sul corpo. La ragazza aveva sul collo segni di strangolamento. Per quanto riguarda la dinamica, Della Gala ha spiegato che ”probabilmente e’ stata uccisa da un’altra parte, sembra che il corpo sia stato trascinato”. Il fermo del giovane sara’ formalizzato a breve, con l’ipotesi di omicidio. ”Ci sono tanti elementi che corroborano questa ipotesi”, ha concluso l’ufficiale dei Carabinieri. Il ragazzo, hanno reso noto i carabinieri, si chiama Ablaye Ndoye, nato il primo gennaio 1979 in Senegal.afe/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su