Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • 25 aprile: Coldiretti, per 8 mln italiani gita ‘scaccia crisi’

colonna Sinistra
Giovedì 25 aprile 2013 - 11:42

25 aprile: Coldiretti, per 8 mln italiani gita ‘scaccia crisi’

(ASCA) – Roma, 25 apr – Sono 8 milioni gli italiani che nelprimo ponte di primavera hanno scelto di fare una gita comevalida alternativa ai costosi viaggi che per molti sonodiventati proibitivi nel tempo della crisi. E’ quanto stimala Coldiretti nel sottolineare che l’ arrivo del sole e delcaldo ha ”messo in moto” gli italiani dopo i troppiweekend segnati dal maltempo. Se neanche un cittadino sudieci (7 per cento) si concede una vacanza con almeno unanotte fuori casa, durante il ponte del 25 aprile tornaprepotentemente – sottolinea la Coldiretti – il viaggio abreve distanza o da realizzare in giornata nei parchi, almare, in montagna, nelle citta’ d’arte, ma anche nei centriminori della campagna italiana. La tendenza al risparmio – continua la Coldiretti -riguarda anche i pasti con la rinuncia al ristorante e lariscoperta del pranzo al sacco portato da casa o preparatasul posto nei classici picnic. Da segnalare infatti che ilturismo ”verde” e’ uno dei pochi segmenti in crescita conil record di 101 milioni 799 mila presenze (+2 per cento)fatto registrare nel 2012 negli 871 parchi e aree naturaliprotette che coprono ben il 10 per cento del territorionazionale, secondo le elaborazioni Coldiretti su datiEcotur.

Il fatturato complessivo del turismo natura in Italia e’infatti ormai ad un passo dagli 11 miliardi di euro, con leattivita’ sportive che sono la principale motivazione con unaquota di mercato pari al 48 per cento, seguita dal relax al23 per cento, dall’enogastronomia al 15 per cento e dallariscoperta delle tradizioni all’11 per cento. red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su