Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: Marino, da Cda Atac no a nuove nomine e premi produzione

colonna Sinistra
Martedì 23 aprile 2013 - 17:48

Roma: Marino, da Cda Atac no a nuove nomine e premi produzione

(ASCA) – Roma, 23 apr – ”Nella giornata di domani siriunira’ il Consiglio di amministrazione di Atac Spa, torno achiedere che il sindaco Alemanno non proceda al rinnovo degliorgani societari pochi giorni prima delle elezioni comunali.

I romani hanno bisogno di un’azienda di trasporto pubblicoche garantisca efficienza nel servizio ed elevati standardqualitativi, non certo di un ufficio di collocamento perparenti e amici delle clientele politiche, come e’ avvenutonegli ultimi cinque anni”. Lo afferma il candidato sindacodi Roma Ignazio Marino.

”Ci giungono inoltre segnalazioni che domani il Cda diAtac – prosegue – potrebbe approvare delibere che prevedonopremi di produzione in favore di dirigenti, quadri econsulenti dell’azienda per un totale di circa 3 milioni e400mila euro. Tutto questo e’ semplicemente inaccettabile perun’azienda pubblica che ha una pesante esposizione debitoriacui ha fatto fronte con l’aumento dei biglietti l’anno scorsoe con un taglio ai servizi. Non puo’ continuare a ricaderesui romani – conclude – il prezzo delle incapacita’dell’amministrazione Alemanno”.

red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su