Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli: realizzazione dell’hospice al Cardarelli, sequestrati 2 mln

colonna Sinistra
Lunedì 22 aprile 2013 - 08:47

Napoli: realizzazione dell’hospice al Cardarelli, sequestrati 2 mln

(ASCA) – Roma, 22 apr – I Carabinieri del Nas di Napoli, aconclusione di una complessa indagine coordinata dalla Cortedei Conti – Sezione Giurisdizionale per la Campania, hannoaccertato ”gravi irregolarita”’ circa la realizzazione,presso l’Azienda Ospedaliera ”Cardarelli” di Napoli, di unpadiglione (”Hospice”) destinato ad ospitare malati in faseterminale da sottoporre a cure palliative. Gli accertamentidei militari del Nucleo hanno consentito di appurare che perla costruzione della struttura, con capacita’ ricettiva di 9posti letto – nel biennio 2000/2002 – il Ministero dellaSalute aveva destinato finanziamenti per circa 3.3 milioni dieuro. ”In realta’ – spiega una nota del Nas – i lavori sisono interrotti nel 2007, dopo l’investimento di una parterilevante della cifra e senza aver terminato la costruzionedell’immobile. Nel giugno 2012, i Carabinieri del NASpartenopeo, sequestravano il padiglione in quanto privo diconcessione edilizia ed individuavano una serie di erroritecnici di progettazione che avrebbero impedito l’utilizzodell’opera commissionata”. Sulla base dei risultati delleindagini la Corte dei Conti ha disposto il sequestroconservativo – a favore della Regione Campania – di oltre duemilioni di euro, depositati su conti correnti delresponsabile unico del procedimento per la realizzazionedella citata struttura e del direttore dei lavori,responsabili del danno erariale causato dall’indebito impiegodei finanziamenti.

com/rus/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su