Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mps: Pm Siena, sequestro urgente per frenare voragine denaro

colonna Sinistra
Mercoledì 17 aprile 2013 - 12:23

Mps: Pm Siena, sequestro urgente per frenare voragine denaro

(ASCA) – Siena, 17 apr – Con il decreto di sequestro neiconfronti di Banca Nomura emesso ieri, i Pm senesi hannovoluto ”frenare” la ”voragine di denaro verso Nomura” cheper Mps ”diem per diem cresce sempre di piu”’. Lo scrivonoi Pm senesi Aldo Natalini, Antonino Nastasi e Giuseppe Grossonel decreto di sequestro. I magistrati ricordano che le operazioni Repo e Repofacility ”sono soggette a obblighi di collateralizzazioneaggiuntivi rispetto ai titoli consegnati da Mps”. Per imagistrati, in 877 giorni, dal 28 settembre 2009 al 19febbraio 2013, ”Mps ha versato a Nomura mediamente 1,495miliardi di euro” e tra il 19 febbraio 2013 e il 5 aprile2013 ”in soli due mesi l’importo della marginazione si e’impennato di 370 milioni di euro”. Da qui, per i magistrati, la necessita’ dell’urgenza, ”nonpotendosi neppure attendere il tempo necessario per ottenereil provvedimento del giudice, se non a costo di ulterioririflessi negativi per il terzo gruppo bancario italiano, gia’profondamente colpito”. Questo visto anche l’andamento dello spread che ”hadeterminato una diminuzione del mark to market dei BTPsottostanti al Repo con la conseguente necessita’, per Mps,di integrare, attraverso maggiori versamenti cash, la partedi garanzia venuta meno”. E ”proprio in queste settimane”con una ”oggettiva incertezza del quadro politicogenerale”, c’e’ ”il rischio che, nelle moredell’ottenimento dell’eventuale decreto di sequestropreventivo del giudice, la marginazione dovuta giornalmenteda Mps, gia’ fortemente esposta, cresca esponenzialmente pereffetto dell’impennare dello spread”.

Il Gip dovra’ comunque esprimersi entro dieci giorni daldeposito degli atti. afe/mau/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su