Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: Coldiretti, prova costume fallita. 7,7 mln di italiani a dieta

colonna Sinistra
Lunedì 15 aprile 2013 - 09:57

Salute: Coldiretti, prova costume fallita. 7,7 mln di italiani a dieta

(ASCA) – Roma, 15 apr – La prima prova costume e’ fallita peroltre quattro italiani su dieci (32%) che – in controtendenzacon la crisi – risultano sovrappeso o addirittura obesi(11%), con una netta prevalenza degli uomini rispetto alledonne. Il ritardo dell’arrivo della primavera che e’ statasegnata fino ad ora da pioggia e basse temperature hafavorito l’accumulo di peso con circa 7,7 milioni di italianidegli italiani che si mettono a dieta per recuperare ungradevole aspetto fisico.

E’ quanto afferma la Coldiretti la quale ricorda i pregidella dieta mediterranea all’indomani del primo assaggio dicaldo che ha portato nel week end molti italiani a scoprirsial mare, al lago o nelle aree verdi delle citta’.

La situazione e’ preoccupante anche se per la prima voltadopo decenni si e’ registrata – sottolinea la Coldiretti -una inversione di tendenza sotto la pressione della crisi: inItalia nell’ultimo triennio si e’ verificato un significativocalo del numero di cittadini in sovrappeso di mezzo puntopercentuale, con oltre 250mila persone che hanno stretto lacinghia dei pantaloni e sono ora in perfetta forma.

Con l’arrivo della bella stagione il duro confronto con larealta’ non manca tuttavia – continua la Coldiretti – dispingere molti altri ad un aumento dell’esercizio fisico e alconsumo di prodotti come la frutta e la verduraparticolarmente indicati per recuperare la forma fisicaperduta. Uno stile di vita piu’ attento alla salute che -precisa la Coldiretti – e’ da molti trascurato durante ilperiodo invernale con il 40,3% degli italiani che si comportain modo sedentario mentre solo il 18,4% mangia frutta everdura almeno quattro volte al giorno secondo le regoledella sana alimentazione durante l’anno, come attestal’ultimo rapporto Istat/Cnel sul benessere.

L’arrivo della bella stagione e’, quindi, un momento disvolta per circa 16,9 milioni di italiani che dichiarano diseguire una dieta e di questi ben 7,7 milioni che dichiara difarlo regolarmente secondo l’ultimo rapportoColdiretti/Censis, con un profondo cambiamento delleabitudini alimentari ed una intensificazione dell’attivita’sportiva.

Se – continua la Coldiretti – e’ scontro tra le diverseproposte dei dietologi per affrontare il sovrappeso,tisanoreica, dissociata, del sondino e Dukan, sono inveceunanimemente riconosciuti i benefici della dietamediterranea. I suoi prodotti base, a partire dal consumo di frutta everdura, possono aiutare – spiega la Coldiretti – arecuperare la forma perduta ma sono anche consideratiindiscutibilmente come essenziali per garantire una buonasalute soprattutto per la crescita nelle giovanigenerazioni.

Pane, pasta, frutta, verdura, extravergine e iltradizionale bicchiere di vino consumati a tavola in pastiregolari hanno consentito agli italiani – conclude laColdiretti – di conquistare fino ad ora il record dellalongevita’ con una vita media di 79,4 anni per gli uomini edi 84,5 per le donne, tra le piu’ elevate al mondo.

cm-stt/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su