Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • M.O.: Patriarca Gerusalemme, uniti al papa per chiedere pace

colonna Sinistra
Lunedì 15 aprile 2013 - 16:11

M.O.: Patriarca Gerusalemme, uniti al papa per chiedere pace

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 15 apr – La pace in MedioOriente, la situazione dei cristiani e la crisi siriana. Sonoquesti alcuni dei temi toccati stamane nell’udienza di papaFrancesco con il patriarca di Gerusalemme dei Latini, mons.

Fouad Twal accompagnato dai vicari e dal nuovo arcivescovo diTunisi, mons. Ilario Antoniazzi. Mons. Fouad Twal ai microfoni della Radio Vaticana, altermine dell’incontro, ha definito il papa ”un uomo umile,grande, che ha il dono dell’ascolto, che non pretende diconoscere tutto, che vuole sapere per meglio aiutare lasituazione. Una bella, bella impressione di un fratello”. ”Ho parlato – ha poi spiegato il presule – dellasituazione del Medio Oriente, ho parlato anche dei rifugiatisiriani: ho detto che la situazione non e’ cosi’ bella comeuno puo’ ritenerla da fuori. Ho parlato della situazione delPatriarcato e abbiamo parlato del Seminario – che e’ gremito,grazie a Dio – e dei pellegrini che non ci fanno sentiresoli: sono tutti benvenuti!”. Quindi il patriarca hariferito che a papa Francesco ha chiesto ”una preghieraspeciale per la pace”.

”Noi chiediamo la sua preghiera per la pace in TerraSanta e lo Spirito Santo – ha poi detto mons. WilliamShomali, vescovo ausiliare del Patriarcato latino diGerusalemme – sicuramente gli ispirera’ cosa dire e cosafare. Peres lo visitera’ alla fine del mese: sono sicuro cheegli sussurrera’ una parola buona anche a Peres”. red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su