Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rom: Fornero, Italia combattera’ ogni fenomeno di ‘antiziganismo’

colonna Sinistra
Venerdì 12 aprile 2013 - 18:51

Rom: Fornero, Italia combattera’ ogni fenomeno di ‘antiziganismo’

(ASCA) – Roma, 12 apr – L’Italia conferma il suo impegnocontro le discriminazioni ai danni del popolo Rom residentenel nostro paese. A confermarlo e’ stato l’Unar, Ufficionazionale antidiscriminazioni razziali del Dipartimento PariOpportunita’ che ha presentato a Stoccolma un quadro delladiffusione del fenomeno e delle sue fasi piu’ critiche, ”chenel periodo 2007-2010 hanno visto il passaggio – si e’sottolineato – dal razzismo implicito ad espressioniesplicite di ‘antiziganismo’, che hanno interessato i media,il linguaggio politico e la societa’ piu’ ampia” nel nostropaese. Posizioni espresse nel corso dei lavori di un incontroorganizzato nella capitale svedese dal Ministerodell’integrazione (aperto il 10 aprile scorso) per discuteredella strategia europea per la inclusione sociale dei Rom con gli esperti dei vari Paesi europei sull’argomento. Su questi temi, ricorda una nota del Ministero del lavoro,e’ intervenuta lo stesso ministro Elsa Fornero, la qualeproprio in occasione della Giornata internazionale celebratal’8 aprile scorso, plaudendo alla iniziativa della Presidentedella Camera Laura Boldrini e alle varie iniziative messe incampo per far conoscere la cultura Rom, ha sottolineato come”troppe volte nella storia recente si e’ passati daipregiudizi alla violenza verbale e fisica contro i rom, chepur essendo la piu’ grande minoranza d’Europa sono anche isoggetti che vivono le maggiori discriminazioni nell’accessoa beni e servizi”. A Stoccolma e’ stata quindi presentata la Strategiaitaliana per la inclusione sociale dei Rom che e’ il primoimpegno, organico e sistematico, messo in atto dal Governoper affrontare quella che secondo il Ministro Fornero resta”una grave emergenza sociale”.

red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su