Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napolitano: gruppi offensivi su Facebook, perquisizioni Polizia postale

colonna Sinistra
Venerdì 12 aprile 2013 - 18:46

Napolitano: gruppi offensivi su Facebook, perquisizioni Polizia postale

(ASCA) – Firenze, 12 apr – La Polizia postale di Firenze habloccato i gruppi Facebook ‘Io Odio Giorgio Napolitano’ e’Sospendiamo l’alimentazione a Giorgio Napolitano’identificando alcuni giovani. A conclusione di una indagine della Polizia postale diFirenze, in collaborazione con quelle di Roma, Milano,Bologna, Napoli, Bari, Forli’, La Spezia, Treviso e Pesaro,sono state eseguite perquisizioni, su tutto il territorionazionale, nei confronti di persone che avevano creato sulsocial network Facebook i gruppi, in cui sono statipubblicati numerosi messaggi offensivi dell’onore e delprestigio del presidente della Repubblica.

Nel corso delle varie operazioni di perquisizione e’ statosequestrato numeroso materiale informatico e sono statiindividuati tutti gli autori del reato: un giovane 22 enne diPesaro, uno di 25 anni di Napoli, un 32enne, un giovane di 21anni di Forli’, un 21enne anni di Bari, un 25enne e un 35ennedi Roma, un 33enne di Desenzano del Garda, uno di 24 anni diMonza.

La Polizia postale ha cancellato i gruppi Facebook, conprovvedimento del Pm fiorentino Giuliano Giambartolomei.

afe/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su