Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mafia: Dia di Lecce sequestra beni per 700mila euro a pregiudicato

colonna Sinistra
Giovedì 11 aprile 2013 - 09:13

Mafia: Dia di Lecce sequestra beni per 700mila euro a pregiudicato

(ASCA) – Lecce, 11 apr – La Direzione investigativa antimafia(Dia) di Lecce ha sequestrato beni mobili e immobili per ilvalore di circa 700mila euro riconducibili a Russo Francesco,60enne di Nardo’ (Le), gia’ condannato per tentataestorsione, rapina, sequestro di persona e porto illegale diarmi da fuoco.

Lo comunica una nota della Dia di Lecce, il cui direttoreha porposto la misura patrimoniale poi emessa dal tribunaledella citta’ pugliese. Articolate indagini, infatti, hannoconsentito di accertare una manifesta sproporzione tra gliesigui redditi dichiarati da Russo e l’ingente patrimonio alui riconducibile, risultato intestato a parenti stretti.

I beni sequestrati, tutti ubicati a Nardo’ (Le): una villadi 540 mq.; due locali commerciali; sette terreni, percomplessivi are 50; quattro conti correnti bancari; dueautovetture di grossa cilindrata.

com-stt/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su