Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lotteria Italia: anche nel 2013 sara’ l’unica nazionale

colonna Sinistra
Mercoledì 10 aprile 2013 - 16:19

Lotteria Italia: anche nel 2013 sara’ l’unica nazionale

(ASCA) – Roma, 10 apr – Anche nel 2013 la lotteria Italiasara’ l’unica lotteria nazionale a estrazione differita: e’quanto prevede lo schema di decreto ministeriale, trasmessoalla Camera e al Senato, sul quale le Commissioni specialidovranno esprimere il proprio parere entro il 9 maggio. Dal2011, ricorda la relazione tenica di AAMS allegata al decreto- segnala Agimeg – ”e’ stata condivisa la scelta di indirela sola lotteria Italia”, a causa della ”consolidatadisaffezione dei giocatori nei confronti del prodotto”,dell”’assenza di utili significativi per l’erario” e per la”sostanziale mancanza di ritorno economico per gli entiorganizzatori; motivazioni che, per altro, sono da estendereanche alle sceltedel 2013”. Inoltre, ”proprio adimostrazione della mancanza di interesse che il ‘prodottolotteria’ nella sua forma tradizionale ormai presenta ancheneglio organizzatori e promotori di eventi e progettiabbinabili, al momento non sono pervenute richieste in talsenso finalizzate. Conseguentemente, proprio per mantenerenel portafoglio dei giochi un prodotto che, nonostante tutto,si ritiene possa presentare ancora delle potenzialita’ diripresa, si rende necessario, anche per l’anno 2013,confermare la scelta ‘forte’ degli ultimi anni, prevedentoun’unica lotteria, la ‘Lotteria Italia’, svincolata, come diconsueto, da qualsivoglia evento o progetto e collegata contrasmissioni televisive e/o radiofoniche”. AAMS evidenzia”la valenza sostanziale che trasmissioni televisive oradiofoniche di grande richiamo possono avere sull’esito diuna lotteria”, quindi ”ai fini del rilancio del settore, apartire proprio dalla Lotteria Italia, la riaffermazionedelle lotterie ‘tradizionali’ non puo’ prescindere dalcorrelato interesse che le emittenti televisive potrannoriservare nei confronti di tale gioco proponendo abbinamentia spettacoli televisivi di piu’ rilevante interesse e infasce orarie di maggiore audience”. red/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su