Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Infanzia: Unicef, Italia in vetta per giovani Neet

colonna Sinistra
Mercoledì 10 aprile 2013 - 12:43

Infanzia: Unicef, Italia in vetta per giovani Neet

(ASCA) – Roma, 10 apr – Tra i paesi industrializzati, dopo laSpagna, l’Italia ha il piu’ alto tasso di giovani – l’11% -che non sono iscritti a scuola, non lavorano e nonfrequentano corsi di formazione (Not in Education, Employmentor Training – Neet).

Lo attesta lo studio ‘Report Card 11′ sul benessere deibambini 2009-2010 realizzato su un campione di 29 paesi’ricchi’, dal Centro di ricerca Innocenti dell’Unicef epresentato oggi in un incontro con il presidente del Senato,Pietro Grasso, e il presidente dell’Unicef Italia, GiacomoGuerrera. L’Italia occupa il 24mo posto per i risultati scolasticiconseguiti, prima di Spagna e Grecia: tale posizione e’migliorata di dieci punti nel corso degli anni 2000.

Positivi, d’altra parte, i dati che vedono l’Italia sestaper tasso piu’ alto di iscrizione prescolare, alla pari conla Norvegia. Ma in riferimento alla partecipazione a forme diistruzione superiore, l’Italia torna al 22mo posto.

com-stt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su