Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: Cisl, bene piano amianto. A fine mese campagna sensibilizzazione

colonna Sinistra
Martedì 9 aprile 2013 - 13:21

Salute: Cisl, bene piano amianto. A fine mese campagna sensibilizzazione

(ASCA) – Roma, 9 apr – ”La presentazione da parte delministro della Salute Balduzzi del Piano nazionale amianto,conferma la volonta’ del governo di dare una rispostaorganica e nazionale alle situazioni sanitarie ed ambientalicreate nel nostro paese dall’esposizione all’amianto. LaCisl, insieme agli altri sindacati confederali edassociazioni, hanno molto insistito nei mesi scorsi,affinche’ si definisse un Piano nazionale di interventi edazioni”. Lo sostiene in una nota il segretario confederaledella Cisl Fulvio Giacomassi. ”Le proposte che abbiamo avanzato – sottolinea – sono inbuona parte presenti in tale Piano. In particolare convincela struttura del Piano articolato in tre integrate fasi edazioni: sanitarie, ambientali e socio-previdenziali.

Auspichiamo che ora, come detto dal ministro, ai primi dimaggio venga definitivamente approvato dalla conferenzaunificata. Infatti la situazione e’ tale che richiede unarapida messa in campo degli interventi previsti di ricerca,diagnosi sanitaria precoce e risanamento ambientaale dei sitied edifici a partire da quelli pubblici”. ”Ora piu’ che mai l’ azione di prevenzione su chi e’stato esposto all’amianto, insieme alle bonifiche deiterritori, puo’ salvare diverse vite umane e mettere insicurezza ambienti che possono provocare futurecontaminazioni – continua Giacomassi- per questo e’importante nella realizzazione del Piano la cooperazione e lacorresponsabilizzazione di tutti i livelli ministeriali,Istituzioni locali e parti sociali, nell’indirizzare lerisorse economiche disponibili e nel governare gliinterventi. Inoltre la realizzazione di tale Piano puo’ darecredibilita’ alle posizioni italiane, sostenute a livellointernazionale, nel contrasto all’uso dell’amianto”. ”Infine, come sindacati confederali, unitamente alleassociazioni vittime dell’amianto – conlcude Giacomassi -siamo impegnati in una campagna di informazione,comunicazione e sensibilizzazione che abbiamo denominato”asbestus free”, cioe’ liberi dall’amianto, che ci vedrapresenti a fine mese in molte citta italiane, per promuverele azioni di prevenzione nel nostro paese”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su