Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: Chiesa cinese e’ nel mio cuore. Prego per lei ogni giorno

colonna Sinistra
Martedì 9 aprile 2013 - 12:32

Papa: Chiesa cinese e’ nel mio cuore. Prego per lei ogni giorno

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 9 apr – La Chiesa cinese ”e’nel mio cuore. Non dimentico mai di pregare per i cattolicidi Cina, che hanno offerto cosi’ tante testimonianze allaChiesa universale”. Lo ha detto papa Francesco al cardinalJohn Tong, vescovo di Hong Kong, subito dopo l’elezione. Loha rivelato lo stesso presule ieri, riferisce AsiaNews, nelcorso della messa solenne con cui la diocesi del Territorioha festeggiato l’elezione del cardinal Bergoglio al sogliopontificio.

Subito dopo la conta dei voti, ha raccontato il card.

Tong, ”il nuovo Papa si e’ alzato per abbracciare ilcardinal Dias, che ha problemi motori. Quando e’ arrivato ilmio turno di salutarlo, gli ho regalato una statua bronzeadella Madonna di Sheshan, che Benedetto XVI ha indicato comeprotettrice della Cina. Gli ho detto: ‘Noi cattolici cinesil’amiamo e preghiamo per Lei. Le chiediamo di amarci epregare per noi’. Il Papa ha sorriso e mi ha risposto: ‘Icattolici cinesi hanno dato cosi’ tante testimonianze allaChiesa universale’. E con mia grande sorpresa mi ha baciatola mano per dimostrare il suo amore e la sua devozione allaChiesa cinese. Questo gesto mi ha commosso nel profondo”.

La mattina del 15 marzo, due giorni dopo l’elezione, ilcard. Tong ha incontrato di nuovo il pontefice: ”Mi ha dettoche la statua, che ora si trova nella sua stanza, gli ricordasan Francesco Saverio e il suo arrivo in Cina 460 anni fa. Haaggiunto che non dimentichera’ mai i cattolici cinesi, per iquali prega ogni giorno”. dab/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su