Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Scala: Pisapia, su prossimo sovraintendente iniziato percorso ma no nomi

colonna Sinistra
Lunedì 8 aprile 2013 - 17:46

Scala: Pisapia, su prossimo sovraintendente iniziato percorso ma no nomi

(ASCA) – Milano, 8 apr – Nessuna decisione sul nome del nuovosovraintendente della Scala di Milano. Il Consiglio diamministrazione del Teatro scaligero si e’ riunito oggi e,anche se il punto non era all’ordine del giorno, ”c’e’ statauna discussione informale che non e’ entrata nel merito deisingoli nomi ma che e’ servita a definire un percorsocondiviso”. La precisazione arriva dal sindaco di Milano,Giuliano Pisapia, che parla comunque di ”cda moltopositivo”. A settembre 2015 Stephane Lissner lascera’ lasovraintendenza della Scala per andare all’Opera di Parigi,ma l’obiettivo che si e’ posto il board del teatro milanese,chiarisce ancora Pisapia, e’ quello di ”individuare lafigura del Sovrintendente anche prima della fine diluglio”.

Nel corso della riunione e’ stata approvata all’unanimita’la stagione artistica 2013-2014. Non solo: ai consiglieri e’stato distribuito studio condotto dall’Universita’ Bocconi dacui emerge che ”la Scala genera ricchezza economica per ilterritorio in cui e’ inserita per un valore pari a 2,7 volterispetto alle risorse che riceve”. Per Pisapia, ”questodato conferma ancora una volta l’importanza della Scalaanche dal punto di vista economico oltre che da quelloculturale”. fcz/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su