Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: Marazziti, non stigmatizzare sindrome di Tourette

colonna Sinistra
Lunedì 8 aprile 2013 - 14:15

Salute: Marazziti, non stigmatizzare sindrome di Tourette

(ASCA) – Cosenza, 8 apr – ”La sindrome di Tourette colpiscealmeno il 2% della popolazione adulta e oltre il doppio diquella giovanile, e’ sottodiagnosticata ma non vastigmatizzata”. Lo afferma Donatella Marazziti, docente diPsichiatria all’Universita’ degli studi di Pisa.

”La Tourette non e’ solo l’espressione grave di ticmanieristici motori e vocali, ma si presenta anche con ticmotori e vocali semplici – spiega – tipo tosse, paroleripetute sommessamente, piccole sonorita’. Nella Tourette siregistrano quasi sempre sintomi ossessivi concomitanti,difficolta’ di concentrazione e si assiste a un miglioramentonetto e progressivo con la fine dell’eta’ adolescenziale. Lefunzioni intellettive sono integre e non di rado moltitourettiani raggiungono importanti risultati sociali-prosegue la Marazziti- a conferma di come la prima,importante terapia sia il riconoscimento di questa sindrome ela sua accettazione , che possono far condurre una vitanormalissima. Tra le cause ipotizzate, un’alterazione deigangli della base del cervello, ma – avverte – e’ giustosottolineare come debba ampliarsi il concetto di diagnosi:esiste uno stereotipo che associa la malattia solo alle suemanifestazioni eclatanti, ma questo e’ un punto sbagliato chedisorienta nella formulazione della diagnosi”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su