Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rom: Anci, pieno impegno per integrazione. Costruire politiche insieme

colonna Sinistra
Lunedì 8 aprile 2013 - 16:54

Rom: Anci, pieno impegno per integrazione. Costruire politiche insieme

(ASCA) – Roma, 8 apr – Sono ancora troppe le discriminazioniche le comunita’ rom, sinti e caminanti subisconoquotidianamente’. E’ quanto dichiara Flavio Zanonato,delegato all’immigrazione dell’Associazione nazionale comuniitaliani (Anci) e sindaco di Padova, in occasione dellecelebrazioni, l’8 aprile di ogni anno, della Giornatainternazionale dei rom.

Zanonato conferma in una nota l’impegno dell’Anci e deicomuni italiani ”per favorire l’accesso, in condizioni dipari opportunita’, ad una piena integrazione sui territori diuomini, donne, bambini della comunita”’.

”Le amministrazioni comunali – aggiunge – sono da semprela prima istanza nell’attivazione di politiche inclusive eantidiscriminatorie. Cio’ non e’ sempre semplice, a maggiorragione in condizioni di costante calo delle risorse a nostradisposizione. Eppure all’integrazione non ci sonoalternative, non solo per garantire il rispetto dei principicostituzionali e i diritti delle persone, ma anche perrisolvere i problemi legati al degrado e alla sicurezza cheinevitabilmente si producono quando una parte dellapopolazione vive ai margini delle nostre comunita’ senzaalcuna prospettiva di lavoro e quindi di inserimento neltessuto sociale”.

”C’e’ ancora molta strada da fare. E’ evidente -sottolinea Zanonato – che non la possiamo percorrere insolitudine. E’ per questo che l’Anci sta sostenendo conconvinzione la messa in atto, in termini il piu’ concretipossibili, della Strategia nazionale d’inclusione dei rom,sinti e caminanti, che dovrebbe garantire una cornicenazionale di priorita’ e strumenti mettendo a frutto lemigliori pratiche sperimentate negli anni sui diversiterritori”.

”Vogliamo infine rimarcare – conclude Zanonato -l’importanza di mantenere un dialogo vivo e proficuo con lerappresentanze delle comunita’. Le politiche di inclusione -evidenzia – o si costruiscono insieme o non funzionano”.

com-stt/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su