Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Camorra: ‘Leda’ Michelangelo a Casavatore in programma lotta a clan

colonna Sinistra
Lunedì 8 aprile 2013 - 15:42

Camorra: ‘Leda’ Michelangelo a Casavatore in programma lotta a clan

(ASCA) – Roma, 8 apr – La cultura contro le mafie per ”unnuovo Rinascimento” della legalita’. Questa l’idea che haspinto a portare uno degli studi piu’ noti di Michelangelo,per la testa della ”Leda”, in una singolare esposizionenella palestra del Comune di Casavatone, nella zona delnapoletano. Una iniziativa, in collaborazione con Libera el’associazione culturale MetaMorfosi, che si svolgera’ dal 24aprile al 2 giugno prossimo. A presentarla stamane alViminale il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri chene ha sottolineato l’importanza. ”Oggi – ha infatti detto -penso che occorra sottolineare l’importanza anche dellacultura per la legalita’. Certamente, nella lotta allacriminalita’, assistiamo ad una forte attivita’ delle forzedell’ordine per il loro contrasto ma questa e’ una battagliache si vonce solo con una analoga battaglia delle coscienze,che si nutrono di cultura e bellezza. Quelli che ospiterannola ‘Leda’ sono territori tormentati e socialmente difficili,ma sara’ una emozione per tutti poter ammirare di personaqueste vere e proprie bellezze dell’arte italiana. Occorrerecuperare anche questa dimensione – ha poi aggiunto laCancellieri – se vogliamo riprendere la strada di un nuovoRinascimento”.

”Vedere da vicino un capolavoro di Michelangelo – gli hafatto, invece, eco Pietro Folena presidente dell’Associazioneculturale MetaMorfosi – per i ragazzi e i cittadini diCasavatore e delle aree vicine, sara’ un’occasioneemozionante di riflessione, di studio, di impegno, ma sara’anche l’occasione per sentirsi protagonisti in un territorioper una volta non marginale rispetto alle logiche dei grandiflussi turistici, dei grandi eventi, degli appuntamenticulturali di altissimo livello”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su