Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: e’ solo Gesu’ che salva. Ma c’e’ chi ricorre a maghi e tarocchi

colonna Sinistra
Venerdì 5 aprile 2013 - 12:08

Papa: e’ solo Gesu’ che salva. Ma c’e’ chi ricorre a maghi e tarocchi

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 5 apr – Solo Cristo salva, mal’uomo d’oggi spesso ricorre a forme fatue quali i maghi o itarocchi. Solo affidandoci al Cristo, invece, l’uomo trova lavia della vita. A ricordarlo e’ stato oggi papa Francesco nelcorso dell’omelia della messa mattutina nella cappella dellaresidenza di Santa Marta in Vaticano.

La liturgia odierna (Venerdi’ dell’Ottava di Pasqua)propone un brano degli Atti degli Apostoli con latestimonianza di Pietro e Giovanni davanti alle autorita’ebraiche ed il Vangelo di Giovanni dell’apparizione delCristo sulle rive del Lago di Tiberiade. E proprio a Pietro,secondo quanto riporta la Radio Vaticana, il Papa si e’voluto ispirare quando ha ricordato che ”in nessun altroc’e’ salvezza”, aggiungendo che e’ ”quel nome che cisalva”. Una realta’ che diviene consapevolezza, ha spiegatopapa Bergoglio, grazie all’azione dello Spirito Santo.

Infatti ”noi non possiamo confessare Gesu’, noi non possiamoparlare di Gesu’, noi non possiamo dire qualcosa di Gesu’senza lo Spirito Santo. E’ lo Spirito che ci spinge aconfessare Gesu’ o a parlare di Gesu’ o ad avere fiducia inGesu’. Gesu’ che e’ nel nostro cammino della vita, sempre”.

Una consapevolezza che spesso sono proprio le persone piu’umili ad avere. In questo senso papa Francesco ha raccontatoun episodio legato alla sua storia di Arcivescovo di BuenosAires. ”Nella curia di Buenos Aires – ha raccontato infatti- lavora un uomo umile, da 30 anni lavora; padre di ottofigli. Prima di uscire, prima di andare a fare le cose chefa, sempre dice: ”Gesu’!’. E io, una volta, gli ho chiesto:”Ma perche’ sempre dici ‘Gesu’?’. ”Ma quando io dico”Gesu” – mi ha detto questo uomo umile – mi sento forte, misento di poter lavorare, e io so che Lui e’ al mio fianco,che Lui mi custodisce’. Quest’uomo – ha osservato il Papa -non ha studiato teologia, ha soltanto la grazia del Battesimoe la forza dello Spirito. E questa testimonianza – haaffermato Papa Francesco – a me ha fatto tanto bene”:perche’ ci ricorda ”in questo mondo che ci offre tantisalvatori”, e’ solo il nome di Gesu’ che salva. In molti, haricordato ancora papa Bergoglio, per risolvere i loroproblemi ricorrono ai maghi o ai tarocchi. Ma solo Gesu’salva ”e dobbiamo dare testimonianza di questo! Lui e’l’unico”. E ”la Madonna sempre ci porta a Gesu”’, come hafatto a Cana quando ha detto: ”Fate quello che Lui vidira’!”. Cosi’ – ha concluso il Papa – affidiamoci al nomedi Gesu’, invochiamo il nome di Gesu’, lasciando che loSpirito Santo ci spinga ”a fare questa preghiera fiduciosanel nome di Gesu’…ci fara’ bene!”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su