Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Benessere: Cnr, ‘dal quadro al piatto’ percorso guidato nel gusto

colonna Sinistra
Venerdì 5 aprile 2013 - 19:25

Benessere: Cnr, ‘dal quadro al piatto’ percorso guidato nel gusto

(ASCA) – Roma, 5 apr – Un tour guidato speciale nellaGalleria Corsini, alla scoperta di opere d’arte sulla sciadella vista, del gusto e dell’olfatto. E’ l’obiettivodell’evento ‘Dal quadro al piatto’, destinato a visitatori estudenti e promosso dall’Ufficio stampa del Consiglionazionale delle ricerche in partnership con la Soprintendenzaspeciale per il patrimonio storico, artistico edetnoantropologico e del polo museale della citta’ di Roma. La manifestazione si svolgera’ dal 9 al 13 aprile, presso laGalleria nazionale d’arte antica di Palazzo Corsini (Viadella Lungara, 10 – Roma): ogni mattina, dalle ore 9.30 alle13.00, un alimento rappresentato nei quadri, illustrato dastorici dell’arte, sara’ il tema di una visita guidata e diun dibattito che culminera’ con attivita’ di laboratorio edegustazioni. Pasta, pesce, formaggio, verdura e frutta sonoi cinque alimenti selezionati, che offriranno a ricercatori,operatori del settore e giornalisti lo spunto per parlare diarte, tradizione culinaria italiana e dell’agroalimentare:importanti patrimoni alla base della nostra identita’nazionale. Inaugurazione lunedi’ 8 aprile. Apertura inGalleria: il 9 aprile con ‘Le mani in pasta’, dedicata alpiatto italiano per eccellenza. ‘I maccheronari’, quadroseicentesco del napoletano Micco Spadaro, da’ l’avvioall’incontro sulla storia della pasta nella dietamediterranea e sulla sua produzione nell’era dellaglobalizzazione. ‘Il mare a tavola’ e’ il titolo della giornata del 10 aprilecon i dipinti ‘Natura morta con pesci e crostacei’ di MarcoDe Caro (XVII secolo) e ‘Baia con pescatori’ di Jacob deHeusch (1656-1701). Gli argomenti sono: biodiversita’,tecniche di pesca, recupero delle tradizioni. Intervengonoper il Cnr Fabio Fiorentino, Istituto per l’ambiente marinocostiero, e Mauro Marini, Istituto di scienze marine, conPasquale Torrente, del ristorante ‘Il Convento’ di Cetara(Sa) e de ‘Il Cuoppo’ di ‘Eataly’, Pietro Pesce, presidentedell’associazione ‘Amici delle alici’ e coordinatore delpresidio Slow Food di Cetara. Previsti un’esibizione delConsorzio pescatori di Fiumicino e un omaggio dellatradizionale colatura di alici di Cetara. L’11 aprile’Dall’erba al formaggio’ trae spunto dai quadri ‘Paesaggiocon Rinaldo e Armida’ di Gaspard Dughet (1615-1675),’Paesaggio con zampognaro’ di Anonimo del XVII secolo,’Pastori e armenti presso un rudere’ di Cornelis vanPoelenburgh (1594-1667). Il 12 aprile il focus e’ suagricoltura sostenibile, ricerca scientifica e nuovetecnologie, a partire dalle opere ‘Natura morta conmascherone’ e ‘Preparativi per un convito’ di ChristianBerentz (1658-1722). ‘Ad ogni stagione il suo frutto’ chiudeil 13 aprile. Alla disamina dei dipinti ‘Fiori e frutta (Laprimavera e l’estate)’ di Abraham Brueghel (1631-1697) e’Natura morta con pesche’ di Maximilian Pfeiler (attivo1694-1721) seguiranno gli interventi del Cnr sul ‘sommelierdella frutta’ di Stefano Predieri, Istituto dibiometeorologia, e sulla banca dei semi delle specie arboreein estinzione di Claudio Cantini, Istituto per lavalorizzazione del legno e delle specie arboree. red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su