Header Top
Logo
Lunedì 24 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caso Ruby: marocchina mostra vecchio passaporto. Su Mubarak ho mentito

colonna Sinistra
Giovedì 4 aprile 2013 - 11:10

Caso Ruby: marocchina mostra vecchio passaporto. Su Mubarak ho mentito

(ASCA) – Milano, 4 apr – Si e’ presentata davanti al Palazzo di giustizia di Milano mostrando un vecchio passaporto, del Marocco, con il nome ‘Moubarak’ non inserito nello spazio nei dati anagrafici ma in quello riservato alla localita’ di residenza. Cosi’ Ruby-Karima, la giovane marocchina al centro dei processi milanesi sul sexgate di Arcore, ha voluto giustificare la ‘bugia’ che l’ha resa celebre: qualificarsi come la nipote dell’ex premier egiziano Hosni Mubarak: ”Mi dispiace di aver mentito anche sulla parentela con Mubarak, e di aver detto bugie sulle mie origini, ma ho giocato di fantasia perche’ il vecchio passaporto me lo ha permesso”, ha spiegato la giovane che ha subito aggiunto: ”Presentarmi come la nipote di Mubarak mi serviva a costruire una vita parallela, diversa dalla mia. Mi serviva a mostrare un’origine diversa, lontana dalla poverta’ in cui sono nata e cresciuta e dalla sofferenza che ho patito”. fcz/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su