Header Top
Logo
Mercoledì 22 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ambiente: Istat, sono Matera e Lodi le citta’ piu’ verdi d’Italia

colonna Sinistra
Giovedì 4 aprile 2013 - 12:29

Ambiente: Istat, sono Matera e Lodi le citta’ piu’ verdi d’Italia

(ASCA) – Roma, 4 apr – Matera e Lodi sono i due capoluoghi’piu’ verdi’ d’Italia, in quanto le sole a presentare sulproprio territorio densita’ di verde urbano, aree protette esuperficie agricola utilizzata (Sau) superiori alla media deicomuni capoluogo di provincia: rispettivamente queste trecompnenti coprono il 35,8% e del 40% del territoriocittadino.

Lo rileva l’Istat nel suo Focus sul verde urbano 2011. Nella sola categoria ‘verde urbano’ si include il verdestorico, le ville, i giardini e i parchi, le aree a verdeattrezzato, le aree di arredo urbano (piste ciclabili,rotonde stradali, gli spartitraffico etc), i giardiniscolastici, gli orti urbani, le aree sportive all’aperto, learee destinate alla forestazione urbana ed altre tipologie diverde urbano quali orti botanici, giardini zoologici,cimiteri, verde incolto. Al netto di aree protette e Sau, poco meno di un quintodei capoluoghi italiani ha un ”buon profilo verde”,presentando cioe’ alte quote sia di disponibilita’ di verde(m2 per abitante), sia di densita’ (incidenza percentualesulla superficie comunale). Tra le grandi citta’ italianeCagliari e’ prima per disponibilita’ con circa 40mt2 perabitante, mentre Torino per densita’, con circa il 15% delsuo territorio caratterizzato come verde urbano. L’analisi mette in luce forti differenziali territoriali.

Nel Nord-est la disponibilita’ di verde urbano pro capite e’piu’ elevata (in media pari a 45,4 m2) . Nel Mezzogiorno lebuone dotazioni in alcune citta’ contribuiscono ad elevare ilvalore medio della ripartizione (33,1 m2 per abitante),Tuttavia nella ripartizione si rileva anche la piu’ elevataconcentrazione di citta’, dove il verde urbano per abitantee’ inferiore ai 9 m2: una condizione che caratterizza unterzo dei capoluoghi delle Isole e oltre quattro su 10 traquelli del Sud. La disponibilita’ dei capoluoghi del Nord-ovest (24,3 m2 procapite) contenuta anche la disponibilita’ rilevata al Centro(23 m2 per abitante) .

stt/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su