Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: p.Lombardi, accuse non attendibili e diffamatorie

colonna Sinistra
Venerdì 15 marzo 2013 - 13:54

Papa: p.Lombardi, accuse non attendibili e diffamatorie

(ASCA) – Roma, 15 mar – Le accuse contro papa Bergoglio,lanciate in questi giorni in Argentina, per un suo presuntosilenzio ai tempi della dittatura in Argentina vanno”respinte con decisione” perche’ ”non credibili” eavanzate da gruppi di sinistra anticlericali.

Lo ha dichiarato oggi il portavoce vaticano, padreFederico Lombardi.

Le accuse al papa si riferiscono, in particolare, ad unrapimento di due sacerdoti da parte dei militari argentini.

Lombardi ha ricordato che uno dei due sacerdoti sopravvissutiha oggi dichiarato di aver incontrato Bergoglio e avuto conlui una pubblica e piena comunione. Padre Lombardi ha poiricordato che a quei tempi Bergoglio non era neppure vescovoma solo Superiore dei Gesuiti in Argentina. Quella controBergoglio, ha poi aggiunto il portavoce vaticano, ”e’ unacampagna ben nota e portata avanti con accuse diffamatorie dimatrice anticlericale”. Lombardi ha poi ricordato che lo stesso Bergoglio fuinterrogato dalla giustizia argentina come persona informatasui fatti ”ma non imputata di nulla” e che le accuse a luimosse furono poi definite ”non credibili” mentre sono notele moltissime dichiarazioni che lo stesso Bergoglio, unavolta divenuto vescovo, fece chiedendo perdono perche’ lachiesa argentina non fece abbastanza in quel periodo mentreesistono moltissime dichiarazioni su quello che Bergogliofece per proteggere gli oppositori al regime militare.

gc/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su