Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Contraffazione: Gdf scopre nel casertano fabbrica false ‘Hogan’

colonna Sinistra
Venerdì 15 marzo 2013 - 09:39

Contraffazione: Gdf scopre nel casertano fabbrica false ‘Hogan’

(ASCA) – Roma, 15 mar – La Compagnia della Guardia di Finanzadi Capua, nell’ambito dell’attivita’ di contrasto aldilagante fenomeno della contraffazione dei marchi, hascoperto, in Sant’Arpino (Ce), un opificio adibitoall’illecita produzione in serie ed al confezionamento dicalzature riproducenti il marchio ”Hogan”.

La fabbrica, spiega una nota delle Fiamme Gialle, eraprotetta da un apposito sistema di videosorveglianza che,seppure perfettamente funzionante, non ha impedito aifinanzieri di irrompere all’interno del locale, dove sonostati sorpresi due cittadini italiani intenti alla produzionedelle scarpe. Nel seminterrato, di oltre 200 mq., sono statirinvenuti e sottoposti a sequestro 15 macchinari tutti infunzione, 6 cliche’ di metallo recanti il marchiocontraffatto ”H”, ”Hogan”ed ”Hogan Interactive”, oltre200 paia di calzature gia’ complete, pronte per essereimmesse sul mercato e dotate persino di certificati digaranzia, nonche’ circa 10 mila pezzi tra tomaie, suole,etichette, sacchetti e scatole complete con scritta”Hogan”, che avrebbero consentito la produzione diulteriori 2 mila paia di calzature della nota griffe. I dueresponsabili sono stati tratti in arresto e posti adisposizione della Procura della Repubblica di Santa MariaCapua Vetere, la quale, all’esito del processo perdirettissima, ha condannato i predetti ad un anno direclusione e 3 mila euro di multa ed ha disposto la confiscadi tutto il materiale sequestrato. La proprietariadell’immobile e’ stata anch’essa denunciata all’Autorita’Giudiziaria e deve ora rispondere di concorso nel reato dicontraffazione.

com/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su