Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Umbria: arrestato campano 22enne per tentata truffa a una banca

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2013 - 11:19

Umbria: arrestato campano 22enne per tentata truffa a una banca

(ASCA) – Perugia, 14 mar – Aveva utilizzato una carta diidentita’ e la tessera sanitaria contraffatte all’interno diuna banca di Citta’ di Castello, per aprire un contocorrente; aveva con se una patene intestata ad altra persona,documenti che sarebbero serviti per tentare la truffa,appunto, ai danni dell’istituto. I carabinieri lo hannobloccato nel corso di controllo del territorio ed arrestato.

E’ un ventiduenne campano, gia’noto per precedentispecifici.

La truffa si sarebbe consumata nei giorni a venire quandoil ragazzo avrebbe versato un cospicuo assegno sul suo contocorrente (falso anche l’assegno) ed avrebbe poi ritiratocontante tramite bancomat, carta di credito o blocchetto diassegni accesi sul nuovo conto corrente. Nonostante la suagiovane eta’ il campano annovera numerosi precedenti pertruffe effettuate con le medesime modalita’ e altri reati.

L’arrestato si trova ristretto nelle camere di sicurezzadella Stazione Carabinieri di Citta’ di Castello in attesadel processo fissato al Tribunale di Perugia; l’accusa,falsificazione di documenti e tentata truffa.

pg/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su