Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: Consiglio ecumenico delle Chiese, pellegrino di pace e giustizia

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2013 - 11:59

Papa: Consiglio ecumenico delle Chiese, pellegrino di pace e giustizia

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 14 mar – Il movimento ecumenicosi unisce al coro di voci per salutare l’elezione di papaFrancesco. ”L’elezione di un nuovo Papa – scrive Olav FykseTveit, segretario generale del Consiglio ecumenico delleChiese (Wcc) – e’ un punto di svolta nella vita della Chiesacattolica romana, ma ha anche un impatto sulle persone dialtre Chiese e fedi”. Commentando l’elezione del cardinaleJorge Bergoglio di Argentina, il primo Papa dal Sud delmondo, scrive il Sir, Tveit ha detto che attraverso questo”pellegrino della giustizia e della pace, che ha vissuto unavita semplice e riflette la passione per la giustizia socialee il riscatto dei poveri, riaffermiamo il nostro impegno aricercare la giustizia e la pace”. Riguardo all’impegno nel movimento ecumenico, Tveit hadetto: ”Abbiamo imparato a essere pellegrini insieme nelmovimento ecumenico, e siamo particolarmente grati per ilmodo in cui la Chiesa cattolica lavora con noi su questionialtamente significative di unita’, ecclesiologia, missione edialogo interreligioso”. ”Ora, in stretta collaborazione con papa Francesco, -conclude Tveit – non vediamo l’ora di consolidare questorapporto positivo con la Chiesa cattolica, che e’ statocoltivato con tanta cura in passato. Continueremo acollaborare in un rapporto amorevole. In questo modo, potremocrescere insieme nella grazia e nella speranza verso quellavera unita’ dei credenti per la quale Cristo ha pregato”.

dab/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su