Header Top
Logo
Sabato 21 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Welfare: Auser, 15% appalti servizi sociali assegnati senza gara

colonna Sinistra
Mercoledì 13 marzo 2013 - 18:25

Welfare: Auser, 15% appalti servizi sociali assegnati senza gara

(ASCA) – Roma, 13 mar – Nonostante gli enti locali deleghinoin quote sempre piu’ massicce i servizi di welfare al terzosettore, si stima che – su un totale di 78 euro pro capiteimpegnati nel 2010 dai comuni con piu’ di 10 mila abitantiper l’acquisto di prestazioni sociali – circa il 15% dellerisorse vengano impiegate in assenza di gare ad evidenzapubblica, selezioni o procedure negoziate. Lo rileva la ‘Sesta rilevazione nazionale sul rapporto fraenti locali e terzo settore’, promossa dall’associazione divolontariato Auser e presentata oggi a Roma. Secondo l’analisi gli enti locali italiani ”sono ancorainadempienti nella creazione di regole davvero efficienti etrasparenti per consentire al terzo settore sia di erogareservizi di qualita’ alla cittadinanza, sia di svolgere unruolo importante nella programmazione sociale e in termini disussidiarieta’ orizzontale”.

Dall’indagine risulta che al sud e nelle isole la sceltadi affidare l’appalto senza alcun confronto tra concorrentidiversi riguarda il 35/36% delle procedure di affidamentoposte in essere. Al centro la gara di appalto manca nel 32,6%dei casi, mentre il dato scende al 21,6% nel nord-ovest ed al25,6% nel nord-est. stt/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su