Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: titolare bar corte d’appello abusava delle dipendenti, arrestato

colonna Sinistra
Mercoledì 13 marzo 2013 - 15:19

Roma: titolare bar corte d’appello abusava delle dipendenti, arrestato

(ASCA) – Roma, 13 mar – Assumeva bariste avvenenti che poisottoponeva ad atti di violenza sessuale dietro il banconedel bar della corte d’appello di Roma. Per questo icarabinieri della sezione di Polizia giudiziaria di Romahanno arrestato il titolare e gestore del bar, interno altribunale, per il reato di ”violenza sessuale aggravatacontinuata a danno di alcune giovani lavoratrici dipendentidell’esercizio”. Lo comunica una nota del comandoprovinciale dei carabinieri di Roma.

Le indagini sono scattate a seguito della denuncia sportaall’inizio dell’anno da una dipendente: le accuse sono stateavallate dalle dichiarazioni testimoniali fornite da altrelavoratrici, le quali hanno confermato agli inquirenti diavere subito dall’uomo pesanti avance e contatti di caratteresessuale dello stesso genere, mentre prestavano la propriaattivita’ lavorativa presso il suddetto Bar Romei.

Negli ultimi anni, infatti, e’ emerso che nell’eserciziosi verificava un continuo ricambio delle giovani lavoratricile quali, una volta assunte, venivano in seguito licenziatedopo periodi di lavoro generalmente molto brevi e sostituiteda altre ragazze, anch’esse per lo piu’ giovani straniere edi avvenente presenza fisica. Gli investigatori hanno accertato che il titolare del barreperiva le dipendenti tramite inserzioni lavorative su unnoto giornale di annunci di Roma: in pochi mesi l’uomo, hapubblicato circa 100 annunci di lavoro volti all’assunzionedi giovani ragazze, massimo 30enni e di bella presenza.

com-stt/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su