Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Conclave: fumata bianca. Eletto nuovo papa a quinto scrutinio

colonna Sinistra
Mercoledì 13 marzo 2013 - 19:10

Conclave: fumata bianca. Eletto nuovo papa a quinto scrutinio

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 13 mar – Il fumo bianco dal comignolo della Cappella Sistina ha annunciato il 265.mo successore di San Pietro.Le campane della basilica di San Pietro hanno preso a suonare a festa mentre la piazza, gia’ gremita dal pomeriggio, prosegue a riempirsi. Sara’ il cardinale protodiacono, Jean-Louis Tauran ad annunciare al mondo il 265* successore di Pietro, quindi l’annuncio dalla Loggia delle Benedizioni di San Pietro e la prima apparizione pubblica del nuovo Papa. Il 19 aprile 2005 spetto’, invece, al cardinale Medina Estevez annunciare l’avvenuta elezione di Benedetto XVI. Dietro la celebre formula ‘Habemus Papam’ che annuncia al mondo intero l’identita’ del nuovo Successore di Pietro, tanta storia ed emozioni. ”Annuntio vobis gaudium magnum: habemus Papam”, cosi’ avviene l’annuncio dell’elezione del Vicario di Cristo da almeno sei secoli. L’uso di questa formula, che richiama nel Vangelo di Luca l’annuncio dell’angelo ai pastori della nascita del Messia, si fa risalire all’elezione nel 1417 di Martino V, della famiglia Colonna, durante il Concilio di Costanza, dopo che a reclamare la successione di Pietro erano stati in precedenza addirittura tre Papi, due deposti dal Concilio stesso ed un terzo dimissionario. Da qui l’Habemus Papam, come a voler dire, secondo alcune interpretazioni, ”finalmente abbiamo un Papa solo”. red/int

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su