Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caso Ruby: giudici, processo sospeso ma poi 4 udienze in 7 giorni

colonna Sinistra
Mercoledì 13 marzo 2013 - 15:29

Caso Ruby: giudici, processo sospeso ma poi 4 udienze in 7 giorni

(ASCA) – Milano, 13 mar – Il processo sul cosiddetto Caso Ruby e’ stato per il momento sospeso in attesa che le condizioni di salute dell’imputato Silvio Berlusconi presentino evidenti segni di miglioramento. Lo hanno deciso i giudici milanesi che processano il leader del Pdl per concussione e prostituzione minorile. Il collegio presieduto da Giulia Turri ha accolto la richiesta di rinvio presentata dagli avvocati-deputati, Niccolo’ Ghedini e Piero Longo, per la patologia che tutto’ora impedisce al loro assistito di essere presente in aula, fissando tuttavia un fitto calendario che prevere 4 udienza nel giro di una settimana. Si torna in aula lunedi’ prossimo, 18 marzo, e poi ancora mercoledi’ 20, giovedi’ 21 e lunedi’ 25. Un calendario ‘a tappe forzate’ stabilito dai giudici milanesi proprio all’indomani del monito lanciato dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, sulla necessita’ di rapporti piu’ distesi tra politica e giustizia. fcz/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su