Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: esercizi commerciali etnici, Nas sequestrano 500 kg alimenti

colonna Sinistra
Martedì 12 marzo 2013 - 10:20

Salute: esercizi commerciali etnici, Nas sequestrano 500 kg alimenti

(ASCA) – Roma, 12 mar – Mezza tonnellata di alimentisequestrata in esercizi commerciali gestiti da cittadiniextracomunitari.

A seguito del servizio andato in onda nel corso dellatrasmissione di Rai 1 ‘La vita in diretta’, nel quale venivasegnalata la vendita di alimenti pericolosi per la salutepubblica da parte di alcuni esercizi commerciali ‘etnici’, iCarabinieri del Nas di Roma, in collaborazione con militaridella Compagnia Carabinieri di Piazza Dante e con ispettoridel Servizio Igiene Alimenti dell’Asl RM/A, hanno effettuatoun servizio di controllo nei confronti di diversi esercizicommerciali gestiti da cittadini asiatici, ubicati nei pressidi Piazza Vittorio.

Nel corso delle ispezioni i militari hanno accertato unaserie di gravi irregolarita’ igienico sanitarie dellestrutture commerciali e la non corretta gestione dei prodottialimentari venduti.

Tra le irregolarita’: alimenti scaduti di validita’;confezioni sprovviste di etichettatura in lingua italiana;prodotti di ignota provenienza e privi di rintracciabilita’;derrate stoccate in ambienti in carenti condizioni igienicosanitarie e strutturali; pesce e carne detenuti in cattivostato di conservazione ed evidentemente alterati.

Le attivita’ svolte hanno consentito ai Carabinieri delNas della capitale di sottrarre alla distribuzionecommerciale oltre 500 kg di derrate alimentari. Tra questecarne di squalo, alghe, anatre, mazzancolle, scampi e trancidi suino non correttamente conservati e pericolosi per lasalute pubblica; denunciare il titolare di un esercizio divendita per detenzione di alimenti in cattivo stato diconservazione; segnalare alle Autorita’ Sanitarie edAmministrative 5 persone, alle quali sono state contestateviolazioni per un ammontare complessivo di diverse migliaiadi euro. I controlli ispettivi sono tuttora in esecuzione.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su