Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maltempo: inizio settimana instabile, freddo e neve nel weekend

colonna Sinistra
Martedì 12 marzo 2013 - 11:56

Maltempo: inizio settimana instabile, freddo e neve nel weekend

(ASCA) – Roma, 12 mar – Meteo instabile e in via dipeggioramento in tutta Italia, dove una nuova ondata difreddo e’ attesa nel fine setteimana, a partire da giovedi’,con temperature sotto lo zero a Nord e nevicate attese anchea bassa quota e al CentroSud. E’ quanto prevede il ml ilmeteorologo di 3bmeteo.com, Edoardo Ferrara. ”Nelle prossime ore – afferma l’esperto – saremo ancorain bali’a di tempo capriccioso, con rovesci e temporalisparsi, piu’ probabili al Nord e sui versanti tirrenici, mapossibili qua e la’ anche sul resto del Paese; la neve cadra’sulle Alpi mediamente oltre 1100-1400 m nelle ore piu’ freddedella giornata”. Ciononostante, il clima sara’ ancora piuttosto mite, grazieai venti meridionali. ”Tra mercoledi’ e giovedi’ – prosegueFerrara – si formera’ un vortice ciclonico proprio sul cuoredell’Italia centrale, che determinera’ maltempo diffuso sulPaese, con rischio anche di nubifragi al Sud, venti forti emari in burrasca, specie su Isole maggiori, Tirreno e Ionio;Maestrale a oltre 70-80 km/h sulla Sardegna”.

Da giovedi’, pero’, ”irromperanno i freddi venti artici -sottolineano da 3bmeteo.com – che dopo aver provocato gelo eneve su mezza Europa, dilagheranno anche sull’Italia entrovenerdi’, sotto forma di forti venti di Tramontana, Grecale eMaestrale”. Le temperature, iniltre, ”si abbasserannobruscamente anche di oltre 10-12*C al Centrosud, dovetornera’ a nevicare fin verso i 500-700 m, a quote collinarisulle adriatiche. Il tempo migliorera’ al Nord, ma fara’molto freddo soprattutto sulle Alpi, dove la colonnina dimercurio potra’ toccare i -10/-15*C a 1500 m entro sabato;gelate anche in pianura. Proprio il ristagno di tutta questaaria fredda potrebbe favorire il ritorno della neve a quotemolto basse al Nord, se non a tratti fino in pianura alNordovest, nella giornata di domenica, quando si intravedel’arrivo di una nuova perturbazione”.

com-stt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su