Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: cassiere bar spacciava cocaina, arrestato 68enne

colonna Sinistra
Sabato 9 marzo 2013 - 11:56

Roma: cassiere bar spacciava cocaina, arrestato 68enne

(ASCA) – Roma, 9 mar – Dietro il suo lavoro di cassiere – nelbar della figlia – nascondeva una seconda e piu’ proficuaattivita’: spacciava cocaina. E’ stato bloccato, e arrestatoin flagranza di reato, un romano di 68 anni proprioall’interno dell’esercizio commerciale in via dei Sardi, alTiburtino. L’indagine, condotta dagli agenti delCommissariato Esquilino, si e’ conclusa ieri pomeriggio conl’accompagnamento in carcere dell’uomo.

Ad insospettire i poliziotti, coordinati dal dott.ssaRossella Matarazzo, sono stati i numerosi spostamentidell’uomo all’interno del bar, peraltro molto frequentatonella zona; e’ stato infatti notato – lui addetto alla cassa- allontanarsi spesso dal suo ”posto” dirigendosi nelretro, per poi tornare poco dopo.

In seguito ad un appostamento effettuato ieri intorno alleore 15:00, gli agenti lo hanno sorpreso cedere una bustina -verificato poi contenere cocaina – ad un ”cliente”.

Fermato e identificato per L.M.G., romano con numerosiprecedenti di Polizia, il ”cassiere” e’ stato perquisito;indosso aveva 640 euro in contanti e altre dosi di sostanzapronte per la vendita, per un peso di circa 15 grammi. Altri1.520 euro in contanti sono poi stati trovati nel cassettosotto la cassa.

Perquisizione estesa anche alla sua abitazione in viaUssita, a San Basilio; qui i poliziotti hanno trovato esequestrato 22.900 euro in contanti suddivisi in banconote da100 e 50 euro, probabile provento dello spaccio. L’uomo,accompagnato negli Uffici di Polizia per ulterioriaccertamenti, e’ stato arrestato per il reato di detenzioneai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su