Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: controlli antidroga sul litorale, un arresto

colonna Sinistra
Mercoledì 6 marzo 2013 - 09:20

Roma: controlli antidroga sul litorale, un arresto

(ASCA) – Roma, 6 mar – Rafforzati i servizi di controllo delterritorio sul litorale da parte della Questura, che hainviato a tale fine anche alcune pattuglie dalla Capitale.

Nel corso di un’attivita’ di prevenzione effettuata nellagiornata di ieri, a cadere nella rete dei controlli e’ statoun 27enne italiano, ”pizzicato” mentre cedeva una dose dieroina ad un altro giovane.

Una pattuglia di agenti in borghese del Commissariato diOstia, diretto da Antonio Franco, ha notato l’uomo che, scesodalla sua autovettura, si e’ avvicinato al finestrino diun’altra auto, consegnando al conducente un involucro,risultato poi contenere una dose di eroina.

Dopo aver identificato i due, gli agenti hanno effettuato unaimmediata perquisizione presso l’ abitazione del 27enne, nelcorso della quale e’ stata rinvenuta e sequestrata sostanzada taglio.

Gli agenti, all’interno dell’abitazione, hanno sequestratoanche una ”doppietta” calibro 16 con ventidue 22 cartucce,mai denunciata e di origine clandestina.

Successivamente, nel corso delle ulteriori indagini, gliagenti sono riusciti a risalire ad un’altra dimora in uso alfermato, ove sono stati rinvenuti e sequestrati circa 20 gr.

di hashish, unitamente ad altro materiale atto alconfezionamento ed un bilancino di precisione.

Nell’occasione, sono stati altresi’ sequestrati quattrotelefoni cellulari tutti in uso al medesimo, che hannocontinuato per tutto il tempo delle indagini a ricevereapparentemente ordinativi di generi alimentari, che si e’ poiscoperto nascondere in realta’ richieste di sostanzestupefacenti. Era questo infatti il linguaggio in codice utilizzato persviare eventuali controlli.

Pertanto, dopo le formalita’ di rito, l’arrestato e’ statocondotto presso il carcere di Regina Coeli a disposizionedell’A.G. per rispondere dei reati di spaccio di sostanzastupefacente, mentre il padre del giovane e’ stato denunciatoper detenzione abusiva d’arma da fuoco, essendo risultatal’arma in suo possesso.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su