Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Perugia: Upi, dramma e’ anche figlio di propaganda contro Istituzioni

colonna Sinistra
Mercoledì 6 marzo 2013 - 18:02

Perugia: Upi, dramma e’ anche figlio di propaganda contro Istituzioni

(ASCA) – Roma, 6 mar – ”Come presidente dell’Unione delleProvince d’Italia voglio esprimere, a nome delle istituzioniche rappresento, tutto il cordoglio e la vicinanza allefamiglie delle due impiegate, uccise oggi mentre erano allavoro negli uffici della Regione Umbria”. Lo dichiara ilpresidente dell’Upi, Antonio Saitta.

”Personalmente – aggiunge – provo grande sgomento edolore per l’accaduto, ed esprimo la vicinanza di tutti i50mila dipendenti delle Province italiane, molti dei qualiogni giorno affrontano casi sociali drammatici e rischiano inprima persona nei Centri per l’impiego, negli sportelli perle politiche sociali, negli uffici dei territori in fortecrisi. Mi permetto di sottolineare che questi drammi sonoanche figli della propaganda contro le istituzioni e contro idipendenti pubblici che in questi anni e’ stata sollevata adarte e che e’ montata insieme alla rabbia di un Paese incrisi”. ”E mi permetto anche di dire che quando si utilizzanotermini come soppressione, cancellazione, abolizione diistituzioni, come e’ capitato per le Province – concludeSaitta – indicandole all’opinione pubblica come fonte di ognimale, dalla Puglia di Vendola alla Sicilia di Crocetta, sigetta discredito anche su quanti in queste stesse istituzionilavorano ogni giorno con dignita’ e professionalita’. Ancheper rispetto verso di loro e verso il loro lavoro, una classepolitica credibile dovrebbe, quando parla di riforme, sentirela responsabilita’ di dimostrare ai cittadini il realevalore, in termini di risparmi economici e non di immagine,che si attende dalle scelte”. com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su